username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Angela Carosia

in archivio dal 09 dic 2011

13 marzo 1965, Genova - Italia

mi descrivo così:
Scrivo in diversi siti, e sono in cinque antologie. Ho scoperto di amare la scrittura qualche anno fa, da allora non riesco più a smettere, questa passione mi ha davvero travolta. È uscito il mio primo libro, "Il sole s'affacciava"e un'altra vita. Entrambi vendita online

28 giugno alle ore 11:08

Pronunciando parole

Dispiace che tutto finisca
sapevo che avresti incrociato
un viaggio e ti fossi ritrovata
a perderti in un mondo sconosciuto
Non avevo idea
di quando il destino ci avrebbe separati
finendo di parlarci, come facevamo
saper che desideravi moltissimo
momenti essenziali per il tuo divenire
mentre cercavi serenità
Mi parlavi vicina, pronunciando parole
grandi, profonde, le uniche
in grado di farti sentire rinata
essere felice di esserci senza stupirti
Anche tu facevi parte di questa terra
imbrogliata, dagli scherzi del vento
Avevi necessità, di veder un pò di chiaro
che ti circondasse, facendoti brillare
come una dea, creature, tutte
contente di se

 

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti