username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Angela Carosia

in archivio dal 09 dic 2011

13 marzo 1965, Genova - Italia

mi descrivo così:
Scrivo in diversi siti, e sono in cinque antologie. Ho scoperto di amare la scrittura qualche anno fa, da allora non riesco più a smettere, questa passione mi ha davvero travolta. È uscito il mio primo libro, "Il sole s'affacciava"e un'altra vita. Entrambi vendita online

19 maggio alle ore 11:49

Senza tracce trascurare

Se non c'è nulla 
a cui aggrapparsi
qualsiasi tentativo fallisce
fallisce
e tu non puoi fermarlo
va avanti, procede dritto
verso una discesa
che si impenna
quando ti fissano negli occhi
non sai che dire
accorciandosi il fiato
crollando pure, viadotti
sotterranei
Li senti crollare
sotto ai tuoi piedi
che fanno tremare
e non c'è verso
per poterti raddrizzare
l'unica possibilità
è di accogliere il verdetto
e farlo tuo
non facendolo scappare
che rimanga con te
come una perla preziosa
da mostrare
rallegrandoti che ci sia
Guai se non ci fosse
nel tuo armadio
disordinato
dove lo straccio
può servire
per fare le pulizie
senza tracce trascurare

 

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti