username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Angela Carosia

in archivio dal 09 dic 2011

13 marzo 1965, Genova - Italia

mi descrivo così:
Sono in cinque antologie, con il pseudonimo, poesie profonde e il mio nome reale. Ho pubblicato nel 2013 "il sole s'affacciava" e un'altra vita, nel 2017. Entrambi vendita online

11 aprile 2021 alle ore 8:55

Sulle pagine del tempo

Con le favole non si gioca
ma perchè ci si prova
dimenticandoci che le parole
hanno un suono
battute dai gesti
di certi sentimenti
alcuni intensi ed altri meno,
il perdono poi cos'è
è una parola grossa
che va pesata
a secondo di com'è,
abbiamo timore
quando dobbiamo perdonare
a volte facile
e all'inizio impossibile sembra
ed un pugno allo stomaco senti,
svuoti l'anima
riconoscerla non vuoi
esasperata ti consoli
mostrandoti infelice,
sfogliando album
che ti portano
a ricordare momenti
in cui pensavi
di vedere solo pessimi ricordi
e che dimenticata sarai
col tuo nome inciso,
sulle pagine del tempo
nell'inchiostro terminato.

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti