username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Matteo Cotugno

in archivio dal 26 ott 2011

Modena

segni particolari:
Appassionato di editing organizzo e curo antologie in formato ebook gratuitamente con centinaia di autori di poesia. Ad oggi (nov2018) ho curato e prodotto 24 ebook antologici in 4 collane distinte, pubblicate nei portali ISSUU e Calameo gratuitamente per tutti.
 

mi descrivo così:
Scrivo di  fin da ragazzo, non ho mai pensato di pubblicare i miei scritti sino a poco fa. Ho quindi pubblicato PoesiAnima ed è stato selezione del premio poesia Alessandro Tassoni di Modena, con mia grande soddisfazione. Nel febbraio 2014 il mio secondo libro di poesia: InVersi (youcanprint).

29 marzo alle ore 18:54

Infinitamente

Sei dove...
in quel sostare sui passi
rivolto al sole che cade,
accecato dal bagliore
riflesso sui verdi umidi
del prato di noi

sei dove...
non c'entra il cercarti
ma saperti distante
che fiacca il cuore
e restano le parole
sospese in mente,
sai che le perderai
so che ti perderò

e sei dove
non avrei immaginato,
nel largo di un sentiero
sospeso sui monti,
nel fondale sabbioso
di una bassa marea,
negli azzurri sfumati
del nostro cielo

sei lì... vicina e distante
infinitamente.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento