username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Matteo Cotugno

in archivio dal 26 ott 2011

Modena

segni particolari:
Appassionato di editing organizzo e curo antologie in formato ebook gratuitamente con centinaia di autori di poesia. Ad oggi (nov2018) ho curato e prodotto 24 ebook antologici in 4 collane distinte, pubblicate nei portali ISSUU e Calameo gratuitamente per tutti.
 

mi descrivo così:
Scrivo di  fin da ragazzo, non ho mai pensato di pubblicare i miei scritti sino a poco fa. Ho quindi pubblicato PoesiAnima ed è stato selezione del premio poesia Alessandro Tassoni di Modena, con mia grande soddisfazione. Nel febbraio 2014 il mio secondo libro di poesia: InVersi (youcanprint).

03 ottobre alle ore 16:50

Sentire

Vestire il tramonto
seduti sui sassi del fiume
sperduti nel blu,
in mezzo al bosco dei sogni
per imitare il cielo
che siamo noi quaggiù,
sorpresi dai tremori
delle ultime foglie
arrossate dal tempo
trascorso senza far rumore,
ad occhi chiusi
fino al trapassare 
degli ultimi bagliori
del sole sospeso,
fino al tepore del tocco
sul palmo della mano
tua nella mia.

Commenti
  • Luciano Rosario Capaldo Camaleonticamente quel tramonto indossato diviene pura osmosi e complicità di vita. Anima ed attenzione lirica in pochi versi chesi susseguono in un perfetto climax. Ciao Matteo.

    02 novembre alle ore 17:50


  • Matteo Cotugno grazie di cuore per averla apprezzata

    02 novembre alle ore 17:59


Accedi o registrati per lasciare un commento