username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Matteo Cotugno

in archivio dal 26 ott 2011

Modena

segni particolari:
Appassionato di editing organizzo e curo antologie in formato ebook gratuitamente con centinaia di autori di poesia. Ad oggi (nov2018) ho curato e prodotto 24 ebook antologici in 4 collane distinte, pubblicate nei portali ISSUU e Calameo gratuitamente per tutti.
 

mi descrivo così:
Scrivo di  fin da ragazzo, non ho mai pensato di pubblicare i miei scritti sino a poco fa. Ho quindi pubblicato PoesiAnima ed è stato selezione del premio poesia Alessandro Tassoni di Modena, con mia grande soddisfazione. Nel febbraio 2014 il mio secondo libro di poesia: InVersi (youcanprint).

10 settembre alle ore 18:15

Strano

Sembra così strano
fermarsi sul ciglio
di una vita
e guardarla scorrere
- strada misteriosa -
come un gigantesco
tapis roulant
che indifferente
non ti vede
e ti attraversa
tracciando una scia
fino al limite
di ogni orizzonte
svanisca al passaggio.

E resti lì
sospeso nei battiti
che t’hanno reso vivo
fino a coprirti di tramonti
nei dubbi d’ogni strada,
malinconico destino
che imprigiona voli
inchiodandoli qui
in questi versi
riversi al suolo,
fermi su quel ciglio
a farti compagnia,
inseparabili amici
caduti dal cielo.

14-02-2013

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento