username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

10 aprile 2008

Come un tramonto (agli angoli dello specchio)

E così si arrossa il cielo
nell'ora che mi sfiori le labbra.
Ti ho visto svegliare l'eroe
dentro a quel petto sbronzo di paure
fino a versare l'anima
sulla mia al ritmo d'amore.
Ma io assaporo il piacere
come un tramonto che affonda
nella meraviglia.
Penso al domani che sarà
mentre ci sanguina il cuore
al distacco,
ci trascineremo come animali
spaventati
nella nostra follia,
sbirciando agli angoli
dello specchio l'addio

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento