username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

02 settembre 2008

Dietro di te

Vivendo sopra i passi
di altri
coi volti smessi dal tempo
respirando vuoto e catrame
nella solitudine più gelida.
Partono da ieri le tempeste
di attimi
i fuochi caldi della paura
e solo gli immortali
capiscono il bisogno
di strappare le vecchie vesti
per un lembo di verità.
E' questo che ci manca, Dio,
la verità da impugnare
davanti alla croce
prima di sparire
in un fulmine di piena estate.
Ma troveremo la strada
per avere un sogno da stringere
in silenzio,
dietro di te, Eterno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento