username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

19 giugno 2008

Il silenzio delle more

Viola d'inverno
come fronte di bugiardi
s' aprono sentieri dove un alito
storpia la pelle ed il cuore
un urlo muto cade e
si ciba di volontà sdrucita.
Dal seno di bambina
esplode un canto d'orrore.
Il silenzio delle more fa paura.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento