username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michela Zanarella

in archivio dal 26 mar 2008

01 luglio 1980, Cittadella (PD) - Italia

18 aprile 2008

Primavere per noi

Plana sulle tue labbra
come intorno ad una rosa, l'aroma
della mia bocca, e, petali caldi
e chiari respirano l'amore
che si sdraia sulle spine.
S'innamora il tuo sorriso
dei miei occhi.
Fai ballare anche le guance
che calpestano d'un morbido
rossore la pelle vergine
alle fiamme.
Odora di muschio e di vulcano
la mia e la tua carne,
un' altalena tra i boschi
del piacere.
E ci ascoltiamo sfogare
gli istinti lungo un sentiero
di carezze e baci,
l'anima traboccante
di gioia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento