username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Neil Gaiman

in archivio dal 28 feb 2011

10 novembre 1960, Portchester - Inghilterra

segni particolari:
Ho tre figli e sette gatti. Il mio libro, "American Gods", è stato premiato con un Hugo quale miglior romanzo.

mi descrivo così:
Sono un artista assolutamente poliedrico: dal fumetto di fantascienza al giornalismo, dallo scrittore di romanzi al conduttore radiofonico...

28 febbraio 2011 alle ore 18:03

Nessun dove

di Neil Gaiman

editore: Fanucci

pagine: 316

prezzo: 8,42 €

Acquista `Nessun dove`!Acquista!

Richard è un ragazzo scozzese che come tanti trova lavoro a Londra. Tutto procede come deve. Richard ha qualche amico e trova pure una fidanzata molto esigente. Ma lui è un bravo ragazzo e si fa portare al guinzaglio tranquillamente. Un giorno accade che camminando con la sua fidanzata per le strade di Londra trova a terra una ragazza sanguinante, alla quale nessuno faceva caso. In quel momento la sua fidanzata lo mette davanti ad una decisione: o lui andrà con lei a cena e lascerà la ragazza al suo destino, o sceglierà di aiutarla, ma perderà la fidanzata. Richard decide di aiutare la ragazza bisognosa. Non sa ancora però che non perderà soltanto la fidanzata, ma tutta la sua vita come la conosceva fino a quel giorno. Inizia per lui un'avventura in un altro mondo, quello di Londra "di sotto". Door, la ragazza che ha aiutato, infatti, ha dei poteri particolari e una missione da compiere: vendicare la sua famiglia sterminata da qualcuno per qualche motivo a lei sconosciuto.
Richard, ormai diventato un barbone invisibile nella sua "Londra di sopra" non godrà di molta simpatia anche in questo nuovo mondo. Due assassini a sangue freddo cercheranno di fermare sia Door che lui nella ricerca dell'unica cosa che potrà aiutare Door a vendicarsi e Richard a riavere la sua vecchia vita.
Ci riusciranno? Riuscirà Richard a ritornare a "Londra di sopra"? Cosa sceglierà alla fine?
Una favola per adulti sicuramente. Sia per linguaggio che per descrizioni entrambi molto violenti ed espliciti. Ovviamente basta dire che ho messo quattro giorni a leggerlo per farvi capire quanto mi ha appassionato e mi ha tenuto con il fiato sospeso. Avevo già letto Stardust (e visto anche il film). Mi era piaciuto molto, ma questo libro è fantastico.
Mischia mondo reale e di fantasia creando un intreccio appassionante.
Le descrizioni di Londra mi sono piaciute tantissimo perchè rileggendo Londra in queste pagine l'ho anche rivissuta come l'avevo vista dal vivo quattro anni fa.
Mi ha anche fatto venire una voglia di visitarla di nuovo, magari con il libro alla mano, seguendo le varie stazioni della metropolitana cercando le persone di questo fantastico mondo che è "Londra di sotto".
Un commento di "Wired" all'interno del libro dice: "non guarderete più la metropolitana con gli stessi occhi."
Un peccato non leggerlo!

recensione di Katia Guido

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento