username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Octavio Paz

in archivio dal 15 mag 2007

31 marzo 1914, Città del Messico - Messico

20 aprile 1998, Città del Messico - Messico

segni particolari:
Premio Nobel per la letteratura nel 1990.

mi descrivo così:
Diplomatico, poeta e scrittore messicano. Ero considerato il poeta di lingua spagnola più importante della seconda metà del Novecento. Nell'arco dell'intero secolo sono stato superato per fama solo da Juan Ramón Jiménez, Vicente Huidobro, César Vallejo e Pablo Neruda.

28 giugno 2007

Octavio Paz dixit:

La memoria non è ciò che ricordiamo, ma ciò che ci ricorda. La memoria è un presente che non finisce mai di passare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento