username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Raffaella Frese

in archivio dal 26 feb 2014

27 febbraio 1977, Benevento - Italia

mi descrivo così:
Questa sono io, semplice, sognatrice che crede alla vita e a tutto quello che la rappresenta, crede nei sogni, all'amore, all'amicizia...riesce ancora a sperare ad un domani migliore, riesce sempre a rialzarsi nonostante la vita la faccia inciampare ogni minuto...non sono perfetta...ma mi amo così come sono!!

26 febbraio 2014 alle ore 16:17

Raffaella Frese dixit:

Certi giorni senti nel cuore, un peso enorme, una frustrazione, una tristezza che sconcerta. Pensi e ripensi, senza capire perché. Forse è soltanto vedere la sofferenza che non accenna a diminuire intorno. Quella sofferenza che fa male al cuore, quella sofferenza che non puoi lasciare scorrere, e ti fa male non solo al cuore ma anche all’anima quando non riesci proprio a cambiare le cose, il mondo si è evoluto, cresciuto, arricchito, ingrassato è

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento