username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Richard Adams

in archivio dal 07 nov 2013

09 maggio 1920, Newbury - Inghilterra

segni particolari:
Il libro che mi diede la fama, La collina dei conigli, fu rifiutato da ben 13 editori, prima di essere pubblicato e vendere più di un milione di copie in pochissimo tempo.

mi descrivo così:
Nei miei romanzi i protagonisti sono gli animali.

07 novembre 2013 alle ore 9:00

La collina dei conigli

di Richard Adams

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 496

prezzo: 9,27 €

Acquista `La collina dei conigli`!Acquista!

La vita degli esseri umani può essere sia avventurosa che tranquilla e ne sono stati scritti di libri su questo.
Cosa capiterebbe invece se si raccontasse la storia di un piccolo numero di conigli? Sarebbe lo stesso emozionante e ricca di suspance?
La risposta è sì, se state leggendo le avventure di Moscardo, Quintilio, Parruccone e dei loro amici.
Nella tranquilla vita di una conigliera di campagna Quintilio, coniglio con delle doti di premonizione, avverte un pericolo incombente avvicinarsi alla loro tana e insieme al suo amico Moscardo decidono di avvertire il Capo coniglio. Quest'ultimo non crede alle parole del piccolo coniglio, credendolo pazzo e lo rimanda alla sua tana. Le sue parole convincono però Parruccone, segretario del Capo coniglio e con lui organizzano una rocambolesca fuga dalla conigliera con altri amici fidati.
Sarà solo l'inizio di un lungo faticoso viaggio alla ricerca di un posto dove fondare una nuova colonia, intriso di pericoli da ogni tipo di animale e dall'uomo compreso.
A tratti crudele, molte volte divertente, nei loro discorsi in "lapino", lingua dei conigli, prontamente tradotta dall'autore, verremo a conoscenza delle avventure del mitico coniglio El-ahrairà furbo re e protettore della loro razza, in storie che sembrano favole ma con aspetti duri e ricche di  stratagemmi ingegnosi per tirarsi fuori dai guai. 
Il libro non perde ritmo, gli avvenimenti e i colpi di scena si sussuegono velocemente fino alla fine e ad ogni inizio capitolo sono presenti citazioni da opere e autori famosi inerenti al capitolo che va a cominciare.
Proprio per una citazione di questa opera in un altro libro, avevo deciso di leggerlo e ne sono rimasto pienamente soddisfatto. 
Lo consiglio a tutti; uomini e conigli.

recensione di Stefano Bergamasco

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento