username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 08 ago 2013

Stefan Zweig

28 novembre 1881, Vienna - Austria
23 febbraio 1942, Petrópolis - Brasile
Segni particolari: Nel 1933 le mie opere vennero bruciate dai nazisti; proprio come successe a Thomas Mann, Franz Werfel, Freud e Einstein.
Mi suicidai insieme alla sua seconda moglie Lotte Altmann, il 23 febbraio 1942.
Mi descrivo così: Pacifista e umanista convinto. Sono stato uno dei maggiori scrittori tra gli anni Venti e Trenta.
Mi trovi anche su:

elementi per pagina