username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Teresa Capezzuto

in archivio dal 17 set 2018

22 luglio 1975, Bergamo - Italia

segni particolari:
Vivo con le parole, mi appassionano.

mi descrivo così:
Sono un'autrice italiana. Le mie raccolte di poesie Autentica (2018) e Particolare (2019), edite da Genesi, ottengono riscontri positivi. Scrivo anche narrativa. Miei lavori partecipano a concorsi e percorsi letterari, in Italia e all'estero. Benvenuti nel mio mondo di parole, grandi e bambine. 

24 aprile alle ore 16:28

Ciao noi

Profetessa del niente, mi sento stasera
ma qualcosa accade e si vede
Addosso parole mi piombano forte
sane ferite di lingue sincere

scherzano – esplodono
frustano - accarezzano
scoprono - nascondono
appestano - profumano
addolciscono - insaporiscono

Le parole poetiche
pezzi di mondo
concentrano
 
Le parole generative
di particolari a vicenda
si nutrono
 
Poetessa del tutto, mi sento stamane
Terra madre!
Particolare e unica ci parla
la nostra vita.

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti