username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vincenzo Lubrano

in archivio dal 27 mag 2013

30 aprile 1988, Napoli - Italia

segni particolari:
Scrittore e Autore

mi descrivo così:
La fantastica voce dell'anima ... Leggete la magia della  mia scrittura

23 marzo 2014 alle ore 19:22

Donna... "Incantevole agonia"

Ho una Donna per me che mai tradirei...
Ho una Donna con me e per lei morirei , riderei ... rinuncerei , magari cambierei .
Lei scherza con il fuoco rendendo l'amore un gioco, 
accogliendo la dolcezza come poesia per poi trasformarsi nella mia "Incantevole Agonia",
con i suoi occhi color speranza e nel cuore la pazienza di crescere come una rosa tra le pietre camminando a piccoli passi verso il suo Senso Materno ... E' la Donna che dona la Vita in eterno ... 
L'abbraccio caldo nel freddo inverno , un sorriso inequivocabile tra realtà e illusione dove io Uomo ho messo in dubbio la mia dignità solo per un attimo di passione... Per sentire sotto le mie mani il suo viso sfiorando la delicatezza del respiro che mi dona un battito in più e la confusione di "Ascoltare con il cuore o se Amare con la ragione"...
Eppure il tempo passa in fretta ma lo sguardo di Te Donna resta inciso nei ricordi, nell'arte di chi chi ti rappresenta paragonandoti all'immensità ...
Lei balla con la Natura a ritmo della pioggia possedendo il mio istinto,
"Lunatica" e comprensiva ... la Libertà è Donna come la Vita.
Vincenzo Lubrano
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento