username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittorio Salvati

in archivio dal 02 mag 2008

06 settembre 1943, Manoppello (pe)

segni particolari:
L'agenzia turistica della mente regala all'uomo due meravigliosi compagni di viaggio: l'immaginazione per compensarlo per ciò che non è; l'ironia per consolarlo di ciò che è.

mi descrivo così:
Ho scritto cinque libri di cui, l'ultimo, scritto con Paola Cerana dal titolo: "SCHEGGE D'AMORE ROSSO DIECI." (Edizioni Sabinae)

09 maggio 2008

Il tempo ritrovato

Ho odiato il tempo, quel tempo assurdo
che quando stiamo insieme mi consola
e quando sei lontana m’addolora.
Ho odiato il tempo della tua assenza,
dei tuoi silenzi, della mia sofferenza.
Ho odiato il suo scorrere lento,
i giorni, le ore, gli infiniti istanti,
il suo cinismo, la sua onnipotenza.
E mentre l’odiavo, io lo spronavo:
“Corri – gli dicevo – corri da lei
e riportamela prima che io muoia!”.
Ed ora che sei qui, amore mio,
il tempo che avevo tanto odiato
adesso sento di averlo ritrovato.
“Fermati – gli grido – ora sei bello!
Adesso sì che mi piaci
e d’ora in poi
scorri lento, ti prego,
più lento che tu puoi!”.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento