username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

William Shakespeare

in archivio dal 09 mag 2001

23 aprile 1564, Stratford-upon-Avon, Warwickshire - Inghilterra

23 aprile 1616, Stratford-upon-Avon, Warwickshire - Inghilterra

segni particolari:
Non esiste una mia biografia valida, molte congetture e pochi fatti.

mi descrivo così:
"Essere o non essere, questo è il problema".

01 aprile 2006

Qual è la tua natura, di che mai sei fatto

Qual è la tua natura, di che mai sei fatto
per essere scortato da tante ombre estranee?
Ognuno riflette solo l'unica sua ombra
e tu puoi, da solo, prestarti a tante ombre.
Si descriva Adone ed il suo ritratto
misera imitazione diventa di te stesso;
si sommi al volto d'Elena ogni bellezza rara
ed ancora appari tu dipinto in vesti greche:
si parli di primavera e di copiose messi,
la prima non è che l'ombra della tua bellezza,
le altre sembran solo tuo generoso dono;
e in ogni felice forma noi ti rivediamo.
Ogni bellezza esterna ha di tuo qualcosa,
ma per animo costante nessun con te s'accorda.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento