username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cristina Raso

in archivio dal 04 feb 2006

1982

31 agosto 2006

Il domani, il confine

Debole brezza
il manto lunare vezzeggia
Verso l'ombra d 'infiniti spazi,
verso il confine.

Inseguire il fondo
contrabbandando un cielo,
e campane al vento

sottili come ombra di stelo
in solitudine assordante
che segue il tremare del mio velo

Frontiere di spighe notturne
un burrone,
il domani.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento