username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giampaolo Vincenzi

in archivio dal 26 ott 2010

04 settembre 1962, Bologna

segni particolari:
... Avvicinati, ho per te un segreto, un segreto grande immenso quanto l'azzurro, un segreto fragile. Sono io che ho paura... il mio segreto è un soffio e se nel dirlo io lo perdessi? Se le parole lo portano via, portano via anche me...

mi descrivo così:
Scrittore Designer a Milano, Parigi e New York. Collabora con: Fabrizio De Andrè e Nomadi. Edito nell'antologia Eri/Rai "L’amore e la guerra" con prefazione Alda Merini - 2009 Il romanzo: Prima che sia notte... dappertutto

22 marzo 2012 alle ore 14:53

Vorrei sapere

Vorrei sapere ogni cosa di te
dove vivi
dove cammini
a chi sorridi
e se sorridi.
Vorrei essere il riflesso
negli occhi dei fortunati
che passano
corrono
non si accorgono
di quello speciale privilegio...
Non sanno
di camminare sulla superficie del ghiaccio
Non sanno
di quell’unico appiglio
Non sanno
di una loro possibile
momentanea
vitale
eterna
salvezza.

Giampaolo Vincenzi

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento