username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 20 dic 2005

Luciana Bianchi

26 marzo 1957, Como
Segni particolari: "Accosto parole: cromatici quadri, alle pareti del cuore"
Ideatrice e curatrice di:
- www.comoinpoesia.com
- www.larioinpoesia.blogspot.com
Mi descrivo così: Ho pubblicato tre raccolte di poesie, sono presente in diverse antologie locali e nazionali ed in molti siti letterari web. Classificata in concorsi locali e nazionali, amo scrivere versi da quando ero bambina.
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
elementi per pagina
  • 21 dicembre 2005
    Prima del temporale

    Nella radura, cori di grilli cantano il giorno che si spegne.

    Fringuelli, cince, rampichini, intrecciano garruli arpeggi in melodici suoni.

    Solitaria, un’aquila reale sibila a tratti,  discosta,

    inseguendo, alta, vertiginose cime.

    Rannuvola.  Nubi a frotte, repentine e inattese.

    Lo scampanìo di mandrie lontane, scandisce lento il tramonto.

    La natura ora tace, pare protendersi in silente attesa.

    Il fischio acuto d’una marmotta, è solitaria sentinella in allarme.

    Nel sottobosco, i corti steli fremono

    e s’inarcano, vibrando scomposti.

    Dondolandosi, le chiome dei larici

    stormiscono, sbattono: fremono, grevi d’attesa.

    S’è fatto silente, il bosco: non s’ode più canto,

    soltanto il fischiare, remoto, del vento.

    Affretto il passo: in baita, ci attende un focolare caldo.

    Già s’insinua, ritmato e sonoro, il primo lento gocciare.

     

    Agosto 2003: settima classificata – IV edizione Premio La Montagna Valle Spluga.

     
  • 21 dicembre 2005
    Natale

    Là in sala, sul far della sera

    un fiocco, una luce, le bocce:

    profumi di muschi e decori

    accolgono il nuovo Natale.

     

    Celati tra aghi di pino

    (soltanto chi sa li intravede),

    immagini e sogni d’un tempo

    abbracciano affetti e ricordi.