username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Trilussa

in archivio dal 12 lug 2004

1871, Roma

1950, Roma

segni particolari:
Il mio vero nome è Carlo Alberto Salustri. Il Presidente Einaudi mi nominò senatore a vita venti giorni prima della mia morte.

mi descrivo così:
La borghesia è stata il principale bersaglio della mia lieve ma non per questo indulgente satira: vizi e virtù dell'italiano medio rivivono negli apologhi degli animali parlanti, in versi di sorvegliata qualità letteraria.

05 febbraio 2015 alle ore 18:12

La tartaruga

Mentre, una notte, se n'annava a spasso,
la vecchia Tartaruga fece er passo
più lungo de la gamba e cascò giù
co' la casa vortata sottinsù.
Un Rospo je strillò: - Scema che sei!
Queste so' scappatelle
che costano la pelle... -
Lo so - rispose lei - 
ma, prima de morì, vedo le stelle.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento