username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Achille Campanile

in archivio dal 28 giu 2007

28 settembre 1899, Roma

04 gennaio 1977, Lariano (RM)

segni particolari:
Ero ammirato e sostenuto da Pirandello e Montale (col quale ero anche in amicizia).

mi descrivo così:
Scrittore, giornalista e autore teatrale italiano, celebre per il mio umorismo surreale e i giochi di parole.

28 giugno 2007

Achille Campanile dixit:

Per concludere e terminarla con un'indagine che la mancanza di idonei risultati rende quanto mai penosa, dobbiamo dire che, da qualunque parte si esamini la questione, non c'è nulla in comune fra gli asparagi e l'immortalità dell'anima.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento