username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anna Giordano

in archivio dal 02 lug 2012

Capaccio (SA) - Italia

mi descrivo così:
Sono penna-dipendente, subisco volentieri trasfusioni d’emozioni in vena poetica, applico la terapia del racconto per sanare la febbre della scrittura, che si manifesta con attacchi notturni e diurni provocando un piacevole trasporto che colma ogni lacuna della mia anima.

13 giugno 2016 alle ore 17:36

Mare e cielo.

Sul filo inesistente, all'orizzonte,
si specchia l’anima del cielo,
di sé  nel mare coglie il vero aspetto
e si lusinga di rassomigliargli.
Ridono i miei occhi
nella gioia di un sospiro
che solca l’esigua linea
dell’incanto senza fine.

Agosto 2011.Anna Giordano

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento