username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Aurelio Zucchi

in archivio dal 08 gen 2019

07 febbraio 1951, Reggio Calabria - Italia

segni particolari:
Amo definirmi uno "scrivente".
Priorità assoluta è il mare, poi viene tutto il resto.

16 dicembre 2019 alle ore 12:31

Scriverò di te

 
Scriverò di te
quando l’ultimo gradino azzurro
dietro di me perderà colore
per frantumarsi sulla terra.
 
Giunto alla regione estrema
mi sdraierò sul feto di una nuvola,
inizierò a girare il nastro
e ti vedrò a colori.
 
Scriverò di te
sulle sfere del nuovo ossigeno.
Narrerò del nostro amore
e ne descriverò i colori.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento