Rita Stanzione
  • Roccapiemonte (Italia)
  • 02/02/1962

Scritti da Rita Stanzione

10 su 880

Ferie

Pensavo il gran fuoco d'estate
fachiro mangiare le paure l’amaro nelle ossa
la sabbia molle(…)

Liberi

Quante ere avanti
al misero nostro essere spiccioli
i libri ‐ echi di ruderi
nodi di voci(…)