username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

08 maggio 2019 alle ore 20:55

A Cesare da Amelio

grazie a Amelio Ferrari e all'amministrazione di "Musicalità e Espressioni dell'Anima" per la stima concessami...addirittura una lirica dedicata a me...

Cesare grazie di vero cuore, credimi e non è retorica siamo profondamente onorati del tuo essere qui con noi ! Il tuo poetare è infinito come lo sei tu...namastè e grazie di vero cuore per tutto !La lirica e il vissuto

In questo correre
della vita,
ci son
pericoli
che non si vedono,
ma solcano
freddi
ed
innevati
sentimenti!

Scaldano
il mio cuore
i tuoi versi,
e
nel leggerli
sboccia
il fior
dell’anima!

M’affascina
il tuo poetare
e
il tuo profondo sentir!

Trattengo,
in me,
le tue lezioni
di vita
e
tesoro ne faccio!

Inseguendo
il tuo verseggiar,
affondo
la penna della poesia
nell’inchiostro
del dolor
e
lo trasformo
nella gioia
dell’amar!

In fede
@amaelioferrari
dedicata a Cesare Moceo
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento