username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

15 ottobre alle ore 13:03

Noi,due anime fuori dal mondo...

Soffriamo spalle al sole oltre il nostro destino, senza mai arrenderci ai tetri umori celati tra i brividi dei giorni, noi a abbracciarci alla grazia di Dio, alla Sua anima, sempre pronti a imparare ad amarci, sicuri del nostro successo. E nelle emozioni invisibili frutto dell'intima ricchezza che ci doniamo, tracce di genialità e d'irruenta fierezza, miste a lacrime dolci e fatui rimproveri, s'accendono fosforescenti tra le rughe del vivere la nostra bella età lungo la strada in salita che porta verso la felicità.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento