username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

01 novembre 2019 alle ore 12:33

Notte di luna spiona

Meravigliosa quiete pervade questa notte suggellata da raggi di una luna bassa e spiona riflessa sul mare calmo che si stende al di là degli occhi nella sua liscia superficie di compatto scintillìo fino alla curvatura di un orizzonte Celeste Resto estatico entro le ante della mia finestra all'ascolto del sommesso sibilare di tenui onde al bacio con la riva e che si appiattiscono con un flebile sciabordìo fino a calmarsi al riflesso del cielo Così mi raccolgo in questa pace avvolta nel silenzio abbandonandomi nella penombra del mio pensare Cesare Moceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento