username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Chiara Casalini

in archivio dal 04 mar 2014

07 agosto 1977, Legnago (VR) - Italia

mi descrivo così:
Non amo parlare di me, preferisco scrivere, raccontare il mondo a modo mio. Sono schietta e sincera, amo l'arte, la musica e sono convinta che la Natura sia la nostra più grande Maestra. Scrivo pensieri, poesie, da sempre: ho iniziato sui banchi di scuola. Nel 2011 ho esordito con il mio 1° romanzo.

04 marzo 2014 alle ore 15:14

Voci di sangue

Nera terra di rosso tinta,
sangue ancor caldo
che le pietre imbratta.
Sol questo resta
a memoria della mia storia.
Sol questo resta
qual tangibile segno
della mia esistenza.
Ma ciò che gl'occhi vostri
mai vedranno
saranno i fantasmi
delle vite che ho preso,
da oggi miei compagni.
Voci che ogni notte
al mio orecchio sussurreran
morte e dolore,
vendetta o giustizia.
Il loro respiro ho preso
e in me li ho accolti
guardando la loro luce
spegnersi in un soffio
e discender nel nero abisso.
Le loro voci:
voci di sangue,
la mia ombra divengon.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento