username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Chiara Vitetta

in archivio dal 26 mag 2011

29 agosto 1985, Vibo Valentia - Italia

26 maggio 2011 alle ore 16:48

L'autunno a Chiari

Fruscio di foglie sotto i piedi
e sfumature d’autunno negli occhi.
Carezze fredde sulla pelle
e fronde d’alberi
a incorniciare questo angolo di mondo.

Riempirsi gli occhi d’autunno
per sopportare l’inverno
bianco di neve,
grigio di nebbia,
trasparente di pioggia.

Riempirsi occhi e anima,
riempire il futuro di bellezza
usando ricordi d’autunno
come si usano i ricordi delle gioie
per sopportare i dolori.

Foglie multicolori vicine alla morte
gonfie di colori e vibranti di bellezza
scendono pigre da file di aceri
rigidi come soldati
schierati a protezione della strada.

Autunno breve come la felicità
e come la felicità meraviglioso.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento