username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emanuela Lazzaro

in archivio dal 09 dic 2005

15 ottobre 1978, Pordenone - Italia

segni particolari:
cinema horror - gotico, muto ma d'autore, scrivo di solito dopo mezzanotte.

mi descrivo così:
Aspirante scrittore, polemico ma legale. Amo scrivere di tutto ciò che vedo, sento, tocco poichè intorno a noi ci sono parole, suoni, versi, racconti. Sono single per passione ma potrei cambiare idea,.... anzi no, meglio soli che male accompagnati!!

14 dicembre 2005

Due amici

Due amici, spesso fra noi, i guai,

il bar davanti casa,

la musica, la birra e vai,

in fondo, la vita è così,

un bicchiere mezzo vuoto,

il frigo? Lo vorrei pieno

e il mio grido, sì, nel cielo.

Gettare rabbia nei muri,

come fanno i falsi duri,

ho cercato di capire,

ma non è facile fregare,

 lo sai, la propria coscienza.

Corse in moto, senza regole,

chiudere gli occhi, lasciare,

per un istante,il piacere.

Mi hai detto: è come fare l’amore.

Ma ora qui: questo bicchiere,

solo alcool, solo il fondo,

un po’ di niente, fratello,

per annebbiarci il presente.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento