username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

02 marzo alle ore 19:48

Dio Esiste

C’è chi canta
Dio è morto;
Chi scrive
Dio c’è.
Io affermo:
Dio è dentro di noi,
In ogni dove.
Nel bisogno
Lo desideriamo
E sappiamo dove trovarlo.
E se non lo troviamo
È Lui che trova noi. *
METAMORFOSI
La vita cambia
E si rinnova
Lo avverte il saggio
Che cammina a fatica
Sul profilo del tic, tac, e
La poesia del vivere si perde.
A questa gioventù oserei dire:
“Non sciupate gli ideali
Non desiderate l’impossibile
Non vi aspettate tutto e di più
Perché vi mancherà sempre qualcosa.” *

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento