username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

01 maggio alle ore 18:34

Filosofia Del Vivere

Gioca.
 
Una luna nervosa
Tende le mani
Ad un giorno sereno
Che nasce inaspettato
Mentre il venticello della collina
Domina il caldo e ristora la vita
Di chi lavora la terra
Di chi fatica il vivere.
Giunge la sera
La luna si arrossisce
Il sole s'arrabbia
Le nuvole si elettrizzano
La vita si bagna di sudore.
Giocano
Gli eventi che si ripetono
Sulla quotidianità
Con passo laborioso.
Questa è la filosofia del
Vincere chi sdrammatizza
Chi non gioca con gli attimi
Il premio è il non morire
Il vento spazza via le nubi
Ed impedisce al grigio
Di colorare la grande volta
Il viso rotondo dorato
Trionfa e sorride nel tempo
Bacia la vita che cammina
E sui cani che scappano
Dal frastuono del progresso
E dal buio della notte
Che è calma per tutti.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento