username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

12 novembre 2017 alle ore 12:50

Fotografia Del Mio Sindaco

 
 
 
Il sommo,
figlio dei re
E degli dei
 
Nato nel plenilunio
Di una notte stellata
Musicista e suonatrice
Di una tamburiata nera
 
Il nostro
Il mio sindaco
Dai due pesi
E due misure
 
Mah! 
Occhi grandi
E cuore immenso
 
Vede tutto ciò
Che gli occhi altrui
Vogliono vedere
 
E non vede quello
Che i suoi occhi guardano
 
Condannato
All’inquietudine
Eterna e tenebrosa
Dai suoi stessi
Angeli custodi.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento