username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

31 maggio alle ore 0:02

I Giorni

 
Nei giorni corti
La neve copre tutto
 
Tra bianchi cristalli
Sonno e risveglio
Comincia il giorno
Con odori e colori
E pochi fiori.
 
Nei giorni lunghi
Fra caldo e calura
Il sole cocente
Punisce la terra
Arsa a polverosa.
 
Poi:
 
L'acqua cruda dai monti
Candida e provvidenziale
Scava il suo corso
E diventa fiume
Vivace e tranquillo
 
Ovunque transita
Germoglia la vita.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento