username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

07 dicembre 2012 alle ore 11:17

L'Oasi Nel Cuore

Un uomo solitario
Dal passo affaticato
Cammina nelle notti

Si è perduto nel tempo
Di questa vita assurda
Guardando l’ultima lucciola.

Ha tanta voglia di lottare
Sia pur affaticato
E bagnato di sudore

Cerca di dissolvere le ombre
Con l’aiuto di un nuovo vento
Per un avvenire migliore.

Solo allora sarà luce viva
Con un sole abbagliante
Prodigo di molte esultanze

I sogni germoglieranno
Le voci verranno fuori
Il lavoro sarà battistero di vita.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento