username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

28 gennaio alle ore 20:09

L'Uomo è Un'Ombra

 
Passa un attimo
E il giorno
Cambia luce
 
Sono le geometrie
L’ armonia del Creato
A dettare gli eventi
 
È tutto è sincronismo
Per volere Supremo
Comprese le luci del cielo.
 
Tutto si crea e si rinnova
Modifica le sue forme
Anche le ombre cambiano
 
E l’uomo è un’ombra
Illuminata dal Divino
Ma si erge a dominatore
 
La sua mente si rabbuia
Non vede più nulla
E nel buio si fa male
 
Perché l’uomo beve e non si disseta
Lui potrebbe farlo quotidianamente
Ma invece affoga nella tetra ombra.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento