username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

martedì alle ore 19:42

Oltre E Altrove

La luce splendente
Pura come la fiumara
E lo sguardo penetra l’anima
 
I passi affondano l’erba
Sono orme senza amore
Come la tua arroganza 

Ma non vedi oltre
E…
Non vai altrove
 
Per ciò che non si dice
Per ciò che non si vuole
Per quello che si ha
 
L’attimo dei giorni
È scolpito dai passi
Ma senza orme d’eterno. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento