username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

07 marzo 2018 alle ore 12:21

Pensando A Lei

 
 
 
 
Corrono veloci
Gli attimi nella sera
E dentro il caldo letto,
 
Al risveglio del mattino
Dopo aver fatto le mie cose
Avverto già, il richiamo della notte,
 
È allora che:
Pulsa intensamente il tuo petto
Ed io sento vicino il tuo cuore.
 
Al mattino tu esci di buon ora
Dentro la vita che corre veloce
Ed il ritmo dei tuoi passi ti porta via,
 
Riconosco la loro cadenza
Quando sparisci oltre il tempo,
Allora intuisco il colore dei tuoi vestiti,
 
Indossi sempre gli abiti delle stagioni,
Che ti appartengono per natura
Come le lenzuola della Primavera.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento