username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Filippo Minacapilli

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Filippo Minacapilli

  • domenica alle ore 12:10
    Frammento

    Coltivo nell'immenso spazio
    del silenzio
    infinite parole

    Le vedrai sgorgare
    una ad una
    Come gocce d'acqua
    dalla dura roccia

  • venerdì alle ore 22:22
    Cerco te

    Sono naufrago
    tra onde impetuose
    Nell'immenso oceano

    Cerco il mio faro
    Cerco te

  • venerdì alle ore 16:32
    Nostalgia di un ricordo

    Ascolto
    il suono vibrante
    del sitar 
    e delle sue corde armoniose

    Io penso te 
    e me

    Quando insieme
    sognavamo di vivere
    nelle mitiche terre d'oriente

    Si era innamorati allora

    Vibra il sitar
    Vibra il ricordo di te
    e di me

  • lunedì alle ore 20:31
    Sympathia

    Vorrei alleviare
    il tuo immenso dolore
    Anche di un solo grano

    Lo sento mio
    Profondamente mio

    E vorrei rivedere il tuo sorriso

  • 17 ottobre alle ore 19:59
    Frammento

    Ti sei donata
    a me
    senza donarti

    Mi hai dato
    l'anima
     

  • 11 ottobre alle ore 10:20
    Musa

    In molti mi chiedono di te

    E ad ogni verso si alimenta
    nell'animo di ciascuno
    la fiamma della curiosità

    S'io dicessi di te
    creerei enorme stupore

    E poi?...
    Svanirebbe il fascino misterioso
    della poesia
     

  • 09 ottobre alle ore 23:35
    Ignota

    In te io amo la bellezza
    In te io amo la natura
    In te io amo la libertà

    In te io amo solo te

  • 08 ottobre alle ore 21:37
    Frammento

    Neanche la musica
    riesce a distrarmi
    dal pensarti

    Scorri dentro l'anima
    come il sangue nelle vene

  • 07 ottobre alle ore 21:42
    Una sera d'autunno

    Si disperdono
    tra la fitta nebbia
    i pochi rigagnoli di luce

    Come le lampyridae
    tra i lunghi fili d'erba
    nelle calde sere d'estate

    E io non so
    come cercarti

  • 04 ottobre alle ore 14:58
    Frammento

    Ti cercavo
    Ora so perché

  • 03 ottobre alle ore 20:16
    Quasi notte

    Cerco uno spiraglio
    di luce
    Lampeggia
    M'illudo di poterti vedere
    I tuoni in lontananza
    smorzano ogni mio desiderio
    Saprò aspettare...
    Ti cercherò nei miei sogni

  • 28 settembre alle ore 16:24
    Frammento

    Uno sguardo
    Un sorriso
    Inizia così un romanzo
    d'amore

    Scriviamolo
    io e tu
    Insieme

     

  • 27 settembre alle ore 19:41
    Frammento

    Il fascino sottile di due anime
    che si attraggono
    al primo incontro...

    Ineffabile magia

  • 27 settembre alle ore 19:39
    Frammento

    M'intrighi

    Per questo amo 
    cercarti

  • 26 settembre alle ore 21:11
    Haiku

    L'antica danza
    delle farfalle in volo
    Estasi pura

  • 23 settembre alle ore 21:27
    Frammento

    La pioggia d'autunno
    è una melodia
    Quieta l'anima

    L'ascolto
    e mi appaga
     

  • 17 settembre alle ore 19:35
    Sei il mio pensiero

    Il mio pensiero sta
    a scrutare
    senza sosta alcuna
    anche gli angoli più remoti
    dell'universo

    M'intrighi...

    Per questo ama
    cercarti

  • 04 settembre alle ore 23:51
    Frammento

    Non riesco a trovare
    il mio cammino

    Mi manchi

  • 02 settembre alle ore 21:21
    Frammento

    Nessuno può penetrare
    l'invisibile silenzio
    che si prende cura di noi

    Non si vìola l'intimità
    Essa è sacra

  • 30 agosto alle ore 20:29
    Frammento

    Una tua parola
    e i miei versi si spanderanno
    nell'immenso universo

    Solo una tua parola
    e mi darai l'eternità

  • 26 agosto alle ore 12:07
    Frammento

    È una follia
    amarti

    Una magnifica follia

  • 19 agosto alle ore 23:05
    Frammento

    Brindiamo
    all'amore impossibile

    Al tocco dei calici
    noi saremo eterni

  • 18 agosto alle ore 21:59
    Oltre il tempo

    L'albero perse le foglie
    ma non smise mai
    di aspettare la luna

    L'amava

  • 16 agosto alle ore 20:34
    Frammento

    Ho danzato
    sull'orlo dell'estasi 
    Il tuo corpo
    guidava i miei passi

    Ci salvammo così

  • 16 agosto alle ore 20:32
    Come corde di violino

    Freme testardo
    il desiderio
    di accarezzare la tua pelle
    nuda

    E di sfiorare
    le tue corde intime
    Per captarne
    così
    le sottili vibrazioni

    Sinfonia sublime
    di due corpi
    in preludio d'amore