username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Filippo Minacapilli

in archivio dal 21 giu 2012

Aidone - Italia

segni particolari:
Sognare è andare oltre i confini che ci separano dagli dèi
(auto-cit.)

mi descrivo così:
Amo scrivere Aforismi, Poesie libere, Haiku
Ho pubblicato la prima raccolta "Magia di luce in versi"
Introduzione di Gianfranco Jannuzzo e Prefazione di Silvia Denti 
Edizione DivinaFollia - Caravaggio (BG)
Collaboro con due Giornali on-line

mercoledì alle ore 19:12

Petricore sfizioso

La pioggia tambureggia
a ritmi crescenti.
Poi si placa, svanisce
Il suo odore
pervade le narici
Sa di fieno, di foglie ancora verdi
Lo senti sulla pelle
Lo tasti con la lingua

È il respiro della terra...

Poche gocce
e si risveglia l'emozione
che sembrava assopita da tempo
Sonnecchiava...in attesa

È bastata una semplice melodia
La carezza bagnata...
come su un viso bruciato dal sole
Ed è esploso immediato
il germoglio della nuova
stagione

L'autunno!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento