username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giorgia Catalano

in archivio dal 18 set 2011

Ventimiglia (IM) - Italia

mi descrivo così:
Amo scrivere poesia e sono felice quando riesco a regalare emozioni.

18 settembre 2011 alle ore 21:21

ONDE SCOMPOSTE

ONDE SCOMPOSTE 30.03.2011

Onde scomposte, violente
che s’infrangono
sbattendo tumultuose
su rocce vissute
dal passar delle stagioni,
dal divenire quotidiano
d’assalti e sconquassi
di moti ondosi irruenti e roboanti.
Così com’è la vita,
prima calma, piatta
com’una tranquilla distesa marina
poi spigolosa, accidentata,
faticosa come l’onde incalzanti
d’un mare in tempesta.
Voglia di quiete, di sano pensare
per poter dolcemente
lasciarsi andare
nello spazio infinito
che separa l’inquietudine
dalla serenità.

Giorgia Catalano

Commenti
  • Emanuele Marcuccio Ciao Giorgia, complimenti e benvenuta su aphorism :-)

    19 settembre 2011 alle ore 13:58


  • Giorgia Catalano Grazie, Emanuele. E' sempre bello essere bene accolti. ;-)

    19 settembre 2011 alle ore 15:23


Accedi o registrati per lasciare un commento