username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jorge Luis Borges

in archivio dal 22 nov 2001

24 agosto 1899, Buenos Aires - Argentina

14 giugno 1986, Ginevra - Svizzera

segni particolari:
Il mio nome completo è Jorge Francisco Isidoro Luis Borges Acevedo. Cieco, ma in grado di dirigere la biblioteca di Buenos Aires per 18 anni!

mi descrivo così:
Ho creato universi fantastici e metafisici per meglio meditare sui paradossi e i misteri dell'esistenza umana.

21 marzo 2006

Montevideo

Scivolo per la tua sera come la stanchezza per la pietà di un declivio.
La notte nuova è come un'ala sopra i tuoi terrazzi.
Sei la Buenos Aires che avemmo , quella che negli anni si allontanò, quietamente.
Sei nostra e festosa, come la stella che le acque raddoppiano.
Porta finta nel tempo, le tue strade guardano il passato più lieve.
Chiarore da dove ci arriva il mattino, sopra le dolci acque torbide.
Prima di illuminare la mia persiana, il tuo basso sole rende felici le tue ville.
Città che si ascolta come un verso.
Strade con luce di patio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento