username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 07 feb 2007

Laura Polin

Milano
Mi descrivo così: Contradditoria per inziare... ;)
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:31
    finestate

    ebbra di vino
    cede il passo svogliatamente
    fra le foglie del declivio
    all'autunno incombente

    a terra posa la corona di erica verde
    abbandonandosi a Morfeo languidamente

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:30
    Sulla punteggiatura

    Tosto e' il "!" nel ribadire un concetto
    quanto almeno gentile e' la "," nel far prender fiato allo stanco lettore al suo cospetto
    e furba fa pesar la sua assenza con un cambio di senso talvolta di tutto rispetto
    sempre a dubitare e a chiedere il servile "?" poco si cura poi del resto
    e che dire dei ":" o ";" gli uni sempre a spiegare come agli allievi il maestro e a far del bello in luogo di ostentare insicurezze gli altri
    non sono allora piu' raffinati loro? "..." (I puntini di sospensione) che nulla dicono e tutto lasciano intendere umilmente rimettendosi alla discrezione di chi li legge... lettore
    certamente li preferirai al rigoroso solo "." che categorico dietro di se' il periodo conclude e presuntuoso tutti mette a tacere a fine discorso

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:29
    Fumo

    Il fumo
    in alto
    in lungo
    delicata scia
    segue meco
    le mani
    i passi
    poi svanisce
    con tracce
    nei capelli
    nella bocca
    nelle vesti
    ivi rimane

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:28
    No name

    In acque ferme giace
    Quasi in posa
    Fra le altre o sola
    Delicatamente fra il bianco el rosa
    Silenziosa sposa
    Echeggiante senza parola

    Ninfa / LaurAnaise

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:27
    No name

    You left me without care
    With vague illusions in the air
    Could have this been rare?
    Lies for wild thoughts' hair

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:25
    L'Attesa

    sospesa
    pur tesa
    un poco pesa
    siffatta attesa

    qualche ora
    ancora
    allora
    all'ora

     
  • 03 marzo 2013 alle ore 22:24
    Murder

    with these my own hands
    i committed a murder Sirs
    I killed myself

    with my stretched arms in the hell
    i'm not guilty nevertheless
    i gave birth to my-new-self

    i followed my naked soul
    fled from this world
    with no return
    to wear new clothes

    no crimes to blame me on
    oh pls.. come on
    much better now than before
    as you all may well know

     
  • 10 ottobre 2012 alle ore 22:51
    Pube

    Luce sole e foglie novelle
    rampicanti danzanti donzelle
    con intensita' crescente
    lassu' capricciosamente
    laggiu' schifiltosamente
    sino a tutto ricoprir
    folti peli di pube verde

     
  • 23 settembre 2012 alle ore 0:52
    no name

    Assenza linfatica con eccessi adrenalitici latenti che disordinati vagano sotto pelle affievolendosi man mano
    vuoto vuoto in ogni sua sostanza che nn e' a macchia d'olio nella sua assenza di essenza omogeneo lentamente vi subentra

     
  • 23 settembre 2012 alle ore 0:51
    tu..

    Sale delle acque in cui mollemente il tuo corpo galleggiando giace dispenso un'altra volta e ancora sino a quando (?) il tempo di dirti "impara a nuotare prima che.." vien'esso stesso affogato dal tuo lascivo annegare.. Senza sale

     
  • 23 settembre 2012 alle ore 0:50
    pube d'erika

    luce sole e foglie novelle
    rampicanti danzanti donzelle
    con intensità crescente
    lassù capricciosamente
    laggiù schifiltosamente
    sino a tutto ricoprir
    folti peli di pube verde

     
  • 04 luglio 2012 alle ore 16:51
    Life

    7x24x365xN

     
  • 25 aprile 2012 alle ore 15:05
    IU

    Tu: dove 6?
    Io: nei tuoi pensieri

    Arual IX.2009

     
  • 25 aprile 2012 alle ore 15:03
    A

    dagli inferi come Virgilio ti traghettai al purgatorio
    giammai sarò la tua Beatrice
    voglio attraversare ora il mio paradiso col mio Dante

    Carolina 29 II 2012

     
  • 25 aprile 2012 alle ore 14:57
    Bit

    Perche' e' un battito d'ali una palpebra che si chiude e apre inconsapevolmente e' un palmo di mano su di un tamburo che veloce sciovola via e subitamente ritorna come un'onda che avanza sul bagnasciuga per ritrarsi come un pettine fra i capelli bagnati che scorre da tacco a punta a tacco il passo di un ballerino che con un salto sfiora ancora a terra e via si apre a tutto tondo al mondo

    Emma Carolina 11IV12

     
  • 29 luglio 2008
    Confusion

    Di d'io diversi qual mio
    d'ogni d'io alcun mio d'io


    05.III.2007

     
  • 19 febbraio 2007
    Hsiw

    Se solo potessi fermare il tempo - il mio almeno - e accelerare quello altrui così da vivere il mio passato nel futuro come fosse ancora presente..

     

    If i only could stop time - mine at least - and speed up the others so to live my past in the future like it was today

     

    (Milano, march 2006)