username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Layla Moments

in archivio dal 06 ago 2011

26 ottobre 1976, Ventotene (LT) - Italia

segni particolari:
Sono la ricetta magica che tutti sognano di toccare, possedere, respirare... è l’abbandono verso un mondo di piacere in cui i sensi cercano i sensi dialogando con tutte le sfere emotive del nostro corpo... le sensazioni più calde e profonde, quelle più vive, istintive... 

mi descrivo così:
Ero la principessa incantata che seminava polveri argentate e dorate dipingendo stelle nella notte e raggi color arcobaleno… Vivevo, crescevo, amavo… e tutto cambiava, viveva, cresceva… 

25 settembre 2011 alle ore 10:54

Correre, correre sempre...

Ubriacarsi d'amore, di desiderio, annegare nella perdizione dei sensi, nella concitazione dell'abbandono, nel trasporto di baci travolgenti, mani assatanate... sentire la pelle satura di cibo, correre lungo i solchi vertebrali fino a raggiungere l'epicentro, la zona rossa, proibita... in cui convergono tutte le terminazioni del piacere... scioglierla tra le mani, infiammarla... riempirsi la bocca di sapori... correre ancora, correre sempre... verso le più elevate vette dell'amore, dell'unione, centrali nucleari... centrali termoelettriche, alimentate dalla martellante energia che scaturisce dalle nostre scintille...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento