Per Giuseppe Tornatore: La leggenda del...

Libro "Per Giuseppe Tornatore: La leggenda del..." di Francesca Arangio

76 pagine in cui si racchiude la scioglievolezza di un gran film diretto da uno dei più grandi registi italiani: Giuseppe Tornatore. Un film nato dal monologo di un altro grande maestro della scrittura italiana come Alessandro Baricco. Tra queti due grandi nomi si installa la penna e la passione della nostra Francesca Arangio. E' stata in grado di affiancare documentazione, raffinatezza nella ricerca e passione, amore per il cinema e per la scrittura. Un’opera divisa in capitoli ben definiti, che nascono da una bibliografia possente e variegata.
Francesca Arangio ha intrapreso questo viaggio insieme al protagonista del film, e anche lei, forse, alla fine non voleva più scendere da quella nave; troppo legata al suo piccolo mondo, alla sua casa dove tutto è al sicuro. Novecento è un personaggio notevole, che solo uno scrittore di ottimo calibro come Baricco poteva plasmare nella sua romanticità, nella sua complessità e malinconia.
La scrittrice non è riuscita a resistere a questo fascino e ci ha offerto un sussidio e un mezzo in più per poter apprezzare il film in particolare, e in generale la nobilissima forma d’arte che il cinema rappresenta.

Scrivi la tua recensione

  • Casa Editrice
    Editrice Cinetecnica
  • Dettagli
    76 pagine

Recensioni

Ho conosciuto Francesca perché ha fatto la recensione del mio libro, "Adrion cerca Nezia", storia ambientata nella Venezia della prima crociata e la consideravo quindi un'esperta del settore.
Quindi è stata proprio una sorpresa scoprire la sua passione non solo per il cinema, ma proprio per quello di Giuseppe Tornatore. Ha proprio una capacità straordinaria di entrare nel vivo di una vicenda!

Scrivi la tua recensione