username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Lucia Verrilli

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Lucia Verrilli

  • 01 marzo 2018 alle ore 23:15
    Vento

    Vento
    vento
    togli le mie radici
    fammi essere te una volta soltanto
    e vagare senza mèta
    accarezzando le cose,
    esistere e basta
    sfiorando qua e là il passo
    di chi va di fretta
    per seguire uno scopo importante,
    per spostarglielo più in là 
    come un fauno dispettoso
    perché gli possa piacere la corsa,
    fammi essere la tua voce
    che sussurra al suo spirito
    che il mattino ha un canto
    e che una folgia che cade
    da un brivido alla terra.