username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lucio Anneo Seneca

in archivio dal 10 nov 2003

4 ca. a.C., Cordova

65 d.C., Roma

segni particolari:
Sono tra i maggiori esponenti della Nuova Stoà (l'ultimo periodo dello stoicismo).

mi descrivo così:
In quanto uomo credo fermamente di poter raggiungere la serenità e la libertà interiore, attraverso il dominio della razionalità sulle passioni.

30 marzo 2011 alle ore 18:01

Lettere a Lucilio

di Lucio Anneo Seneca

editore: Garzanti Libri

pagine: 979

prezzo: 8,50 €

Acquista `Lettere a Lucilio`!Acquista!

Seneca scrisse le "Lettere a Lucilio" negli ultimi anni della sua vita, fra il '62 e il '65 a.C., affidando ad esse le sue ultime meditazioni sulla vita. Del destinatario, un intellettuale proveniente dalla Campania, non si sa molto. Ma ogni lettore può facilmente riconoscersi in lui perché ciò che è scritto in queste righe, appartiene all'esperienza esistenziale di ciascuno di noi.
Le lettere, infatti, hanno degli spunti tratti dalla vita quotidiana: un incontro, un weekend improvvisato, un ricordo, una lettura: qui il noto consigliere di Nerone, cerca d'insegnare all'individuo a riappropiarsi del tempo, a combattere le frustrazioni, a scoprire l'autenticità dei sentimenti e il valore dell'onestà.
Le lettere, così, scandiscono le tappe di un'arte del vivere e puntano a trovare l'equilibro delo spirito e il rispetto di sé.

recensione di Francesca Arangio

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento